il Resto del carlino giovedì 3 ottobre 2019

«Boom delle ristrutturazioni»

Il punto di Ivano Venturini, di Fimaa Confcommercio

CASE e appartamenti sempre più green. Una propensione legata alle ristrutturazioni in corso e agli incentivi destinati al risparmio energetico.

Come si presenta il mercato ravennate?
Lo abbiamo chiesto a Ivano Venturini, presidente del coordinamentio Fimaa Confcommercio provinciale.

«Oggi chi intende acquistare un' abitazione, si preoccupa innanzitutto della classe energetica, delle caratteristiche degli impianti del tetto se è coimbentato, sui consumi ai quali si va incontro. Insomma, c' è attenzione al risparmio energetico, mentre ancora non ha preso completamente piede la domotica».

Quali zone attirano maggiormente l' attenzione di chi cerca casa?
«Sicuramente nelle aree dove tradizionalmente i ravennati hanno sempre cercato di acquistare un' abitazione o un appartamento. Quindi il centro storico, San Biagio e San Rocco».


Quali sono le tipologie abitative più richieste?
«Parliamo di abitazioni con due camere da letto, possibilmente due bagni, sala, cucina, terrazzo o un piccolo giardino, più posto auto o garage».


Il mercato immobiliare ravennate è rimasto fermo per tanti anni. Sul mercato ci sono da tempo appartamenti invenduti. Questa situazione come ha influito sui prezzi?
«I prezzi sono scesi almeno del 30%. Per via dell' invenduto non si è ovviamente più costruito, in giro ci saranno 6 o 7 cantieri in tutto. Questa situazione ha aperto le porte al mercato delle ristrutturazioni, fiorente anche per via di interessi bassi sui mutui bancari e incentivi pubblici».

Facciamo qualche esempio di spesa complessiva per l' acquisto di un' abitazione da ristrutturare.
«Per un appartamento di 15/20 anni da risistemare, con due camere da letto siamo sotto i 150 mila euro, con tre sotto i 180mila. Per ristrutturare servirà un altro 50% di queste cifre. Oggi i tassi sui mutui sono molto bassi e esistono incentivi per chi opta per soluzioni green».
Ad esempio?
«Penso ai pannelli fotovoltaici per ricavare energia, , vetri che favoriscano il ricambio di aria senza aprire le finestre, infissi speciali e caldaie. Le opportunità sono veramente diverse. Per questo motivo c' è un diffuso interesse verso le ristrutturazioni».

0
0
0
s2sdefault

CONVENZIONI 2019