NOTTE ORO

Il grande evento vede in realtà una grande anticipazione venerdì 4 ottobre quando alle ore 18.00 presso il Mar - Museo d’arte della città di Ravenna inaugura Chuck Close. Mosaics, una straordinaria mostra dedicata a uno degli artisti

statunitensi contemporanei più conosciuti al mondo.
L'evento, che rientra nel grande programma della Biennale del Mosaico Contemporaneo, dà così il via a un lungo elenco di inaugurazioni che caratterizzerà il pomeriggio di sabato 5 ottobre a partire dalle ore 16.00.
Sempre venerdì, a rendere più ricca la serata, interviene la NOTTE D'ORO OFF, l'evento che anticipa, integra e completa la Notte d’Oro: nell'area della Darsena di città viene lasciato spazio alla creatività artistica con musica, installazioni, fotografia, pittura, mosaico, danza, rigenerazione urbana e naturalmente buon cibo.
Ma è sabato 5 ottobre che la grande festa d’autunno prende piede. A partire dal primo pomeriggio, il centro storico ospita un ricco susseguirsi di eventi di musica live, gastronomia, visite guidate, teatro, djset, mostre, danza e performance.
Il Mosaico sarà come sempre protagonista: quest'anno la Notte d'Oro coincide, infatti, con l'apertura della Biennale di Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico, per cui saranno numerosissime le proposte di visita alle mostre in vari luoghi del centro storico tra cui il MAR, la biblioteca Classense, i Chiostri Francescani, nonché le botteghe dei mosaicisti e le gallerie private.

Tantissimi i live per accontentare i gusti più disparati che toccheranno moltissimi locali del centro storico e che culmineranno con il live gratuito in Piazza del Popolo di NOEMI & ROCCO HUNT a partire dalle 22.15.
Non mancheranno poi le visite guidate e le aperture serali di monumenti e siti di rilevanza storica - come Palazzo Merlato, sede del Comune di Ravenna e Palazzo della Provincia - e il divertimento con animazioni lungo le vie del centro storico. E poi laboratori per i piccoli e moltissime iniziative, concerti e djset promosse dai locali del centro storico.
----------
www.lanottedoro.it
 
 

MOSTRE

RavennaMosaico 2019 • VI Edizione
Vari luoghi della città di Ravenna
Periodo di svolgimento: dal 6 ottobre 2019 al 24 novembre 2019
Dal 6 ottobre al 24 novembre opere e artisti di tutto il mondo si danno appuntamento a Ravenna per la VI edizione di RavennaMosaico - Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo.
Monumenti, musei, chiostri e spazi simbolo della città si trasformano in gallerie d'eccezione in cui l'arte antica e quella contemporanea dialogano attraverso mostre, conferenze, incontri e installazioni specifiche, confermando Ravenna come la capitale assoluta del mosaico.
La Biblioteca Classense, Palazzo Rasponi dalle Teste, il Museo Nazionale, il museo Classis e i siti UNESCO sono solo alcuni dei diversi e affascinanti luoghi che si aprono a mostre, convegni e allestimenti temporanei.
Cuore della rassegna è il Museo MAR che - dal 4 ottobre al 12 gennaio - oltre alla collezione permanente di mosaici contemporanei, accoglie due imperdibili mostre: 
• Chuck Close. Mosaics, uno dei grandi artisti statunitensi contemporanei porta a Ravenna la sua ultima serie di quadri a mosaico
• Riccardo Zangelmi. Forever Young, l'unico artista italiano certificato LEGO® Certified Professionals (sono solo 16 in tutto il Mondo) presenta quali magnifiche opere sia possibile creare con i mattoncini più famosi al mondo.
Lo storico Palazzo Rasponi dalle Teste ospita nei suoi ampi saloni Opere dal Mondo, la tradizionale mostra concorso a cura di AIMC che quest'anno avrà come tema la figura di Dante Alighieri, e la 5° edizione del premio GAeM - Giovani Artisti e Mosaico, dedicato ai giovani artisti under 40.
Anche la biblioteca Classense apre i suoi spazi al mosaico contemporaneo: la Manica Lunga presenta alcuni progetti dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna con l'esposizione Incursioni (vari progetti originali come Micro&Macro, Tarocchi in mostra, Mosaici Ruvidi, Micromosaico sulla maschera di Yu Yu Zhao). Le sale di lettura al piano terra ospitano, invece, la 6 ° edizione di Bibliomosaico con una mostra di opere originali dove l'arte del mosaico si fonde con l'idea di libro.
Anche Classis - Museo della Città e del Territorio si apre all'arte con la mostra a cura di Giuseppe Sassatelli intitolata Tessere di mare. Dal mosaico antico alla copia moderna, con importanti mosaici a soggetto marino, mentre il Museo Nazionale di Ravenna presenta Intersezioni con opere di Sara Vasini e Luca Freschi, due giovani artisti molto diversi ma accomunati dal desiderio di recuperare antico e memoria e connetterli con la contemporaneità.
Il costante dialogo tra antico e contemporaneo si respira anche nei monumenti UNESCO gestiti dalla Curia. Al Battistero Neoniano, al Museo Arcivescovile e alla Cappella Sant'Andrea sono esposte le installazioni musive site-specific di Felice Nittolo, mentre la Basilica di San Vitale, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo e il Duomo presentano i progetti degli studenti del liceo artistico "Nervi Severini" Artifex Mosaico.
------------
www.ravennamosaico.it
 
 
Forever Young
MAR - Museo d'Arte della città di Ravenna - Via di Roma, 13
Periodo di svolgimento: fino al 12 gennaio 2020
Giorno di chiusura: lunedì
Orario: 9.00 - 18.00 (martedì - venerdì); 11.00 - 19.00 (domenica)
Inaugurazione: venerdì 4 ottobre, ore 18.00
Al MAR di Ravenna un’occasione per ritornare bambini grazie ai lavori di Riccardo Zangelmi, unico artista italiano certificato LEGO® Certified Professionals in un gruppo ristrettissimo di soli sedici persone in tutto il mondo.
In occasione della nuova edizione di RavennaMosaico, Forever young si propone come un’immersione in un percorso creativo fatto di oggetti, ricordi e fantasie legate al mondo dell’infanzia grazie a più di 30 opere d'arte per realizzare le quali sono stati impiegati oltre 600mila mattoncini Lego di differenti e colori dimensioni.
A cura di Davide Caroli
-----------
Ingresso a pagamento

In concomitanza con la nuova edizione di RavennaMosaico, per la prima volta in Italia Chuck Close, uno dei più conosciuti artisti statunitensi contemporanei. Noto per i suoi ritratti iperrealisti realizzati con una tecnica del tutto personale, dal 5 ottobre al 12 gennaio presenta i suoi ultimi lavori in una grande mostra presso il museo MAR di Ravenna.
Figura di spicco dell’arte contemporanea dai primi anni ’70, Chuck Close è un artista internazionalmente famoso per i suoi ritratti, dipinti in scala monumentale a partire da fotografie. Close ha esplorato negli anni un’ampia gamma di tecniche fino ad arrivare all’utilizzo del mosaico a seguito del suo coinvolgimento nel progetto artistico per la Metropolitana di New York. Grazie al dipartimento MTA Arts & Design, dal 1980, l’Autorità di Trasporto Metropolitano si occupa dell’installazione di opere d’arte permanenti nei corridoi sotterranei e nelle stazioni.
La mostra presenta l’ultima serie di quadri a mosaico, affiancati da opere relative come stampe, arazzi e fotografie, e documenta il lavoro svolto dal Mosaika Art and Design e da Magnolia Editions per la realizzazione dei mosaici installati, nel 2017, nella stazione Second Avenue-86th Street.
A cura di Daniele Torcellini


 
#IoVadoAlMuseo • autunno 2019
Musei e Aree Archeologiche Statali di Ravenna
Date: fino al 3 novembre 2019
L'iniziativa del Mibac #IoVadoAlMuseo: continua anche nel mese di autunno, con giornate a ingresso gratuito in tutti i monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali statali di tutta Italia.
Sono 5 i monumenti del Polo Museale Emilia Romagna sede di Ravenna che partecipano all'iniziativa. È così possibile ammirare gratuitamente la bellezza dei mosaici della Basilica di Sant'Apollinare in Classe e del Battistero degli Ariani; farsi sorprendere dall'incredibile architettura del Mausoleo di Teodorico e dalla suggestione romantica della “rovina” del Palazzo di Teodorico, perdersi nelle atmosfere d’antan del Museo Nazionale della città alla scoperta delle sue numerose e variegate collezioni.
-----------
iovadoalmuseo.beniculturali.it
 
 
Ascoltare Bellezza 2019 • Arnold Mario dall'O
Biblioteca Classense (Sala del Mosaico) - Via Alfredo Baccarini, 3
Periodo di svolgimento: fino al 22 novembre 2019
Giorno di chiusura: domenica
Orario: 9.00 - 19.00 (martedì - sabato); 14.00 - 19.00 (domenica e lunedì). Chiuso i festivi.
Giunti alla 3° mostra del ciclo Ascoltare Bellezza 2019, la Biblioteca Classense torna a celebrare la natura, esibendo in occasione dell'equinozio d'autunno l'intervento artistico di ARNOLD MARIO DALL'O. 
La Sala del Mosaico ospiterà così l'opera site-specific di 245x220 dal titolo Submission, un lavoro nuovo e inedito che riprende un momento di straordinaria intesità come il rito dell'Ordinazione Sacerdotale, dove l’artista si interroga sui luoghi e su noi stessi come esseri umani, cristallizzandoli davanti ai nostri occhi, sulla parete, e sottraendoli al fluire quotidiano che tutto dissolve. 
Nato nel 1960, si è formato all’Accademia dei Belle Arti di Venezia con Emilio Vedova. A partire dagli anni '80 ha iniziato un' intensa attività espositiva in Italia, Austria e Germania. Attualmente vive e lavora a Merano e Skibbereen.
Progetto promosso dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna / Istituzione Biblioteca Classense; Mar Museo d'Arte della Città e Ravenna Mosaico2019. A cura di Paolo Trioschi.  Tel. 0544 482116 -  //Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
------------
Ingresso gratuito

Dante Plus 2019
Biblioteca di Storia Contemporanea “Alfredo Oriani” - Via Corrado Ricci, 26
Periodo di svolgimento: fino al 20 ottobre 2019
Orario: 10.00 - 13.00 (da lunedì a sabato); 15.00 - 18.00 (martedì, giovedì, sabato e domenica)
Il mese di settembre a Ravenna è tradizionalmente legato alla figura del Sommo Poeta Dante Alighieri. In quest'ottica si inserisce la mostra collettiva Uno, nessuno e centomila volti in programma dal 6 settembre al 20 ottobre presso i chiostri della Biblioteca di Storia Contemporanea “Alfredo Oriani” di Ravenna.
L'esposizione - che rientra all'interno di un progetto pluriennale interamente dedicato a Dante Alighieri e alla Divina Commedia che culminerà nel 2021, settimo centenario dalla sua morte - riunisce un gruppo di circa 30 artisti, diversissimi gli uni dagli altri che, dall’illustrazione al fumetto e alla street art, rendono omaggio a Dante proponendo ognuno la propria versione del volto del Poeta. 
Dante è infatti il poeta più conosciuto al mondo e la Divina Commedia ha sicuramente influenzato la fantasia di ogni generazione venuta dopo di essa. L'opera del Sommo Poeta resiste allo spazio e al tempo, vivendo tutt'ora nel nostro presente. Un'opera eccezionale che riesce ancora oggi ad accomunarci tutti, parlandoci delle nostre paure, dei nostri sentimenti e delle nostre imperfezioni, un'opera universale e universalmente riconosciuta.
La grande novità di quest’anno sarà l’utilizzo delle nuove tecnologie, come la realtà aumentata attraverso l’applicazione per cellulare gratuita ARIA The AR Platform che animerà alcuni volti di Dante.
Sponsor d’eccezione dell’evento sarà l’azienda WASP, azienda leader nel settore della stampa 3D, che realizzerà con la sua stampante un Dante Alighieri di 2,5 metri in collaborazione con l’artista Luca Tarlazzi.
Per l'occasione sarà installato anche un robot raffigurante Dante Alighieri alto circa 4 metri, realizzato dell’artista LABADANZsky con materiali di recupero, che verrà collocato nei giardini della biblioteca.
Ospite d’eccezione, infine, il grande maestro del fumetto Milo Manara, autore dell’immagine cardine della mostra, che presente il giorno dell'inaugurazione.
"Dante Plus" nasce da un progetto di Marco Miccoli (Bonobolabo).
------------
Ingresso gratuito


Sfogliando la Luna
Biblioteca Classense (Manica Lunga) - Via Baccarini, 3
Periodo di svolgimento: fino al 9 novembre 2019
Giorno di chiusura: lunedì
Orario: 9.00 - 19.00 (martedì - sabato); 14.00 - 19.00 (domenica, lunedì). Chiuso i festivi
Tra documenti originali, antichi e moderni, letteratura di genere e fumetti, cinque sezioni lungo il Corridoio Grande della biblioteca Classense raccontano, in occasione del suo 50° anniversario, quello che è stato il viaggio sulla Luna.
La mostra Sfogliando la Luna ricostruisce la cronaca di quel fatidico 1969, partendo dalla stampa periodica, delineando il sogno millenario del viaggio da Cicerone a Jules Verne, passando per Fontenelle, Luciano di Samosata e Ariosto. In aggiunta saranno visibili testi scientifici con anche edizioni antiche, tra gli altri, di Aristotele, Tolomeo, Copernico, Keplero e Galileo presente con il Sidereus Nuncius (1610) e il Dialogo sui massimi sistemi (1632). Non da ultimo, i fumetti, da Little Nemo alle avventure di Tintin, Topolino e dei Fantastici Quattro.
L’organizzazione è a cura della Classense e del planetario di Ravenna - Associazione ravennate astrofili Rheyta.
-----------
Ingresso gratuito


 

EVENTI

GiovinBacco. Sangiovese in Festa • 17a edizione
Piazza del Popolo e vie del centro storico di Ravenna
Periodo di svolgimento: dal 25 al 27 ottobre 2019
GiovinBacco. Sangiovese in Festa, la più grande manifestazione enologica del Sangiovese e degli altri vini romagnoli per il quarto anno consecutivo conquista il cuore di Ravenna, dopo il grande successo dell’ultima edizione. Dal 25 al 27 ottobre il centro della città diventa teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna.
------------
L'ingresso a GiovinBacco è libero. Dugustazioni a pagamento
Info www.giovinbacco.it

A GiovinBacco è vietata la degustazione del vino per i minori di 18 anni e continua la collaborazione con gli operatori del SERT – dotati di etilometro e prodighi di informazioni.
 
Art & Ciocc 2019: la festa del cioccolato
Piazza del Popolo, 1
Periodo di svolgimento: dal 31 ottobre 2019 al 3 novembre 2019
Orario: dalle 10.00 alle 20.00
Cremini, tavolette, cioccolatini, croccanti golosi, laboratori e golose degustazioni... questo e molto altro si troverà ad Art & Ciocc®. Il tour dei cioccolatieri a Ravenna dal 7 al 10 novembre.
Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Calabria e Sicilia sono le regioni natali dei maestri cioccolatieri del tour di "Art & Ciocc", che ha l'obiettivo di promuovere - con tappe in tutta Italia - il cioccolato artigianale di qualità.
Ogni maestro cioccolatiere proporrà le più golose specialità regionali assieme a piccoli e grandi oggetti e sculture di cioccolato con una particolare attenzione anche alle diverse esigenze e scelte alimentari.
Non mancheranno i grandi classici come le prelibate praline di oltre 42 gusti, i liquori al cioccolato, le creme spalmabili, le infinite combinazioni di tartufi, i particolarissimi cioccolatini alla birra, ma anche le specifiche produzioni regionali, come il cannolo siciliano, il cioccolato di Modica o di Perugia.
“Art & Ciocc. Il tour dei cioccolatieri” è organizzato da Confcommercio Ravenna e da Mark. Co. & Co. con la partecipazione di Comune e Camera di Commercio di Ravenna. 
------------
Ingresso gratuito

Madra • 2019
Vie e luoghi del centro storico
Date: 26 e 27 ottobre 2019,
Orario: 10.00 - 19.00 (orario continuato)
Anche quest'anno torna Madra, la mostra-mercato agricolo domenicale di Ravenna. Un'occasione imperdibile per ravennati e visitatori della città per curiosare e acquistare i prodotti di stagione del territorio e assaporarne i sapori.

Il Buono della Terra al Ristorante
Degustazione di piatti preparati con i prodotti MADRA presso i ristoranti del centro che aderiscono all’iniziativa
• Alexander Ristorante - ang. Via Mazzini - Borgo San Rocco | Tel. +39 0544 212967
• Ca' de Ven - Via Corrado Ricci, 24 | Tel. +39 0544 30163
• Caffè Letterario Ravenna - Via Diaz, 26 | Tel. +39 0544 216461
• Casa Spadoni - Via San Vitale, 34 - Tel. 0544.34455
• Fricandò Cucina del Territorio - Via Maggiore, 7 | Tel. +39 0544 212176
• Osteria dei Battibecchi - Via Tesoreria Vecchia, 16 | Tel. +39 0544 219536
• Osteria del Tempo Perso - Via Gamba, 12 | Tel. +39 0544 215393
• Taberna Boaria - Via Mentana, 33 | Tel. +39 0544 215258
• Passatelli 1962 Osteria del Mariani - Via Ponte Marino, 19 | Tel. +39 0544 215206
• Ristorante Caffetteria Il Roma – Piazza del Popolo, 17
• Ristorante Pizzeria Nuovo Scaì - Via Mafalda di Savoia, 9 | Tel. +39 0544 473617
• Trattoria Al Cerchio - Via Cerchio, 13 | Tel. +39 0544 217396
• Trattoria La Rustica - Via M. d’Azeglio, 28 | Tel. +39 0544 218128
• Ristorante Al Cairoli - Via Cairoli, 16 - Tel. 0544 240326
• Primo Piano by Marchesini - Via Giuseppe Mazzini, 6 - Tel. 0544 212309

La Pulce nel Baule
Piazzale Pala de Andrè
Il mercatino delle occasioni, antiquariato, hobbistica e collezionismo.
Data: domenica 13 ottobre 2019 – seconda domenica del mese
Ingresso visitatori: gratuito – Apertura al pubblico: dalle 6.00 alle 16.00.
 
 

MUSICA

Concerti in onore di Ludwig Van Beethoven
Chiesa di Lido di Classe - Viale Vespucci - Lido di Classe
Teatro Dante Alighieri - Via Mariani, 2 - Ravenna
Date: fino al  17 dicembre 2019
Orario: 21.00
A 250 anni della nascita di Ludwig Van Beethoven, la Cooperativa Emilia Romagna Concerti, in collaborazione con la Amministrazione Comunale di Ravenna, la Regione Emilia e il Ministero per i Beni Culturali, promuove una rassegna di concerti per commemorare la memoria del celebre musicista tedesco. 
Per l'occasione saranno proposte tutte le Nove Sinfonie del compositore di Bonn con una modalità del tutto originale attraverso le versioni per pianoforte a 4 mani elaborate da musicisti dell'ottocento quali Carl Czerny, Hugo Ulrich e Franz Liszt.
L'esecuzione è stata affidata a 10 pianisti tra i quali si menzionano i ravennati Lorenzo Grossi, Marco Santià, Domenico Bevilacqua (che si esibira' con la sua insegnante Alessandra Ammara) e Walter Orsingher che suonerà con il suo dotatissimo allievo Alessandro Dipaola.
Dalla Accademia di Imola, dove studiano con il Maestro Nazzareno Carusi, arriveranno Marianna Tongiorgi e Luna Costantini, mentre il Concerto Finale, con la Nona Sinfonia nella versione per due pianoforti, vedrà alla ribalta due pianisti che suonano insieme da oltre 40 anni: Mauro Landi e Stefano Orioli.

Martedì 1 ottobre
Sinfonia n. 1 in do maggiore Op. 21
Sinfonia n. 6 in fa maggiore Op. 68, detta Pastorale
Teatro Dante Alighieri (Sala Corelli) - Via Mariani, 2
Orario: 21.00
Musica: Ludwig Van Beethoven
Pianisti: Marco Santià e Lorenzo Grossi
Ingresso a pagamento

Martedì 17 dicembre
Sinfonia n. 7 in la maggiore Op. 92
Sinfonia n. 8 in fa maggiore Op. 93
Teatro Dante Alighieri (Sala Corelli) - Via Mariani, 2
Orario: 21.00
Musica: Ludwig Van Beethoven
Pianisti: Walter Orsingher e Alessandro di Paola
Ingresso a pagamento

Incanto Dante • 2019
Basilica di San Francesco - Piazzale San Francesco, 1
Date: fino al  10 novembre 2019
Orario: 18.30
Si chiama Incanto Dante, il progetto quadriennale interamente dedicato alla figura del Sommo Poeta Dante Alighieri che, a partire dal 2018 fino al 2021, si svolgerà in uno dei luoghi di Ravenna maggiormente legati alla sua memoria, la Basilica di San Francesco. 
Una lettura integrale della sua massima opera, la Commedia, in una serie di appuntamenti domenicali da gennaio fino a novembre. Le letture dei canti - strutturate come una staffetta per voci, orchestra, solisti e coro - saranno declamate da attori e commentate musicalmente dalla Cappella Musicale di San Francesco, oltre ad essere introdotte da importanti studiosi (3 o 4 per ogni appuntamento). Per quest'anno, saranno letti gli ultimi 10 canti dell'Inferno  e i primi 15 el Purgatorio.
Il coordinamento delle letture e il loro adattamento è a cura di Chiara Lagani e Consuelo Battiston (E production/Fanny & Alexander-Menoventi) e coinvolgerà voci ben note del panorama teatrale locale. Le esecuzioni musicali saranno affidate ai Solisti, al Coro e all’Orchestra della Cappella Musicale della Basilica di San Francesco.
------------
Ingresso a offerta libera

Domenica 13 ottobre
Lettura dei canti X, XI, XII del Purgatorio | Ore 19.30

Domenica 10 novembre
Lettura dei canti XIII, XIV, XV del Purgatorio | Ore 18.30
 
Musica e Spirito • 2019
Basilica di San Francesco - Piazza San Francesco, 1
Date: fino al 22 dicembre 2019
La nuova edizione della rassegna musicale Musica e Spirito coinvolge anche quest'anno gli ascoltatori nella riscoperta della spiritualità e della bellezza del periodo Barocco: un secolo e mezzo che, dal '600 alla metà '700, ha visto l’emergere di formidabili autori quali Bach, Händel, Vivaldi, Scarlatti, Monteverdi. Le esecuzioni sono intervallate da brevi riflessioni spirituali (a cura di Padre Dario Tisselli) per entrare in sintonia con la dimensione profonda dell’ispirazione artistica.
La Cappella Musicale della Basilica di San Francesco di Ravenna nasce nel maggio 2012 dalla collaborazione del gruppo vocale Concentus Novus, della cooperativa Mosaici Sonori e dei Frati Minori Conventuali Francescani di questa Basilica, per promuovere lo studio e la divulgazione della musica sacra, mediante attività concertistica e iniziative di vario genere (corsi, seminari, conferenze). Il direttore è Giuliano Amadei.
------------
Ingresso con offerta libera


Domenica 27 ottobre
Concerto | Ore 18.30

 
 

EVENTI SEMINARI


Il Tempo Ritrovato • Inverno 2019/2020
Biblioteca Classense - Via Baccarini, 3
Date: fino al 30 ottobre 2019
Orario: 18.00
Riconfermata anche quest'anno la rassegna letteraria Il Tempo Ritrovato, curata da Matteo Cavezzali in collaborazione con Stefano Bon. Giunta alla 6a edizione, l'evento ritorna alla Biblioteca Classense di Ravenna e in altri luoghi culturali della città.
Al programma potranno aggiungersi sorprese durante il percorso, il cartellone degli incontri proseguirà fino alla primavera.
------------
Ingresso gratuito

OTTOBRE
Mercoledì 9 ottobre
Roberta Scorranese, scrittrice e firma di punta del Corriere della Sera, presenta Portami dove sei nata (Bompiani). La campagna, le sue stagioni, un grande clan familiare: uomini di poche parole, donne custodi di sapienze e sapori, e un segreto taciuto per anni.

Sabato 12 ottobre
Chiostri dell'Antico Convento | Ore 19.45
Sarà una giornata speciale con l'incontro Tra la via Emilia e la via Lattea: un dialogo tra Vasco Brondi, il cantante de Le Luci della Centrale Elettrica, e Matteo Cavezzali, che parleranno di dischi, concerti, viaggi, libri, incontri e vita
Bronson Caffè | Ore 21.30
Paolo Condó di Sky Sport e Stefano Bon con La storia del calcio in 50 ritratti.

Mercoledì 16 ottobre
Lo scrittore Angelo Ferracuti presenterà La metà del cielo (Mondadori). Dentro la piccola comunità di un borgo dell'Italia centrale, dentro l'incombente senso di vuoto che segue la stagione felice dell'amore e dell'impegno politico, dentro le piccole cose della vita famigliare entra la grandezza devastante della morte.

Mercoledì 23 ottobre
La scrittrice norvegese Hanne Orstavik parlerà di Amore (Ponte alle Grazie), libro finalista al National Book Award, accolto dalla critica internazionale come un folgorante romanzo dell’autrice norvegese più conosciuta e apprezzata. 

Mercoledì 30 ottobre
L’attore Ivano Marescotti presenterà Fatti veri (whitefly), una raccolta di racconti autobiografici dal sapore delle storie di una volta. Quelle narrate e tramandate nelle sere d'inverno davanti al camino.
 
Incontri letterari del Centro Relazioni Culturali • XLVI Ciclo
Biblioteca Classense - Via Baccarini, 3
Orario: 18.00
Dal 1974 il Centro Relazioni Culturali di Ravenna organizza annualmente incontri letterari inerenti la presentazione di libri dell'editoria nazionale e locale, prevalentemente di saggistica e di pubblicistica varia, con la partecipazione degli autori o curatori, in collaborazione con le rispettive case editrici. Conduce Anna De Lutiis.
------------
Ingresso gratuito

Venerdì 4 ottobre
Flavio Caroli presenta Elogio della modernità. Da Turner a Picasso, UTET ed.
Biblioteca Classense, Sala Muratori - via Baccarini, 5

Venerdì 11 ottobre
Caterina Sansoni presenta I personaggi di Elsa Morante. Costruzione e dinamiche relazionali dei personaggi nei romanzi di Elsa Morante, Guida editori ed.
Biblioteca Classense, Sala Muratori - via Baccarini 5

Venerdì 18 ottobre
Filippo La Porta presenta Il bene e gli altri. Dante un’etica per il nuovo millennio, Bompiani ed.
Biblioteca Classense, Sala Muratori - via Baccarini, 5

Venerdì 25 ottobre
Luca Gallesi e Alessandro Rivali presentano Ho cercato di scrivere Paradiso Ezra Pound nella parola della figlia: conversazioni con Mary De Rachewiltz, Mondadori ed.
Biblioteca Classense, Sala Muratori - via Baccarini, 5

Martedì 29 ottobre
Anna Vinci presenta Storia di una passione politica, Sperling & Kupfer ed.
Biblioteca Classense, Sala Muratori - via Baccarini, 5
 
 
La Divina Commedia nel mondo • XXV edizione
Basilica San Francesco - Piazza San Francesco, 1
Data: 31/10/2019
Orario: 21.00
Dal 1995 la rassegna internazionale La Divina Commedia nel mondo fa conoscere al pubblico dove, quando, come è stato ed è tradotto, studiato e diffuso il poema dantesco, e in quali lingue e idiomi delle numerose versioni conosciute nel mondo.
Nell’ambito di Viva Dante, questa rassegna vede studiosi, lettori e traduttori di ogni parte del mondo per una conversazione sulla presenza di Dante e della Commedia nei paesi prescelti, seguite dalla lettura di un canto sia in volgare che in lingua italiana. L'evento si chiude con la consegna del simbolico “Lauro dantesco” ad honorem agli ospiti prescelti per aver operato in vario modo nel nome di Dante.
------------
Ingresso libero


Lunedì 31 ottobre
Dante a Ravenna, La Commedia nel Mondo | Ore 21.00
Studenti di ogni parte del mondo leggono il XXXIV canto dell’Inferno nella rispettiva lingua madre
Presenta Anna De Lutiis
In collaborazione con Dante in Rete
info://Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo."> Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault

.